Usi del Ghassoul per la cura personale

Hai mai pensato che fosse possibile lavarti con la terra? Sì, esatto, non sto scherzando.

D’accordo, detto così può sembrare quantomeno strano, o forse molti di voi avranno pensato ai fanghi di bellezza. Nulla di tutto questo.

Quello che voglio mostrarti oggi è un prodotto straordinario, ma ancora poco conosciuto nel nostro Paese: il Ghassoul.

Il Ghassoul è un’argilla saponiera dalle molteplici proprietà. Deve il suo nome alla città di Ghassoul, in Algeria, dove viene principalmente estratta (alcune fonti riportano Marocco e Siria come principali luoghi di estrazione – nda).

Nei suoi luoghi d’origine, viene usato fin dall’antichità come un detergente per la pelle e per i capelli. Essendo un minerale totalmente idrosolubile, non arrossa la pelle e non ne altera il pH se risciacquiamo la parte interessata. Dovrebbe essere normalmente venduta in tutte le erboristerie o farmacie sotto forma di polvere, ma come già detto, in Italia non è facilissimo da trovare, quindi spesso è meglio optare direttamente per una ricerca su Google e decidere.

Se usato come shampoo, il Ghassoul ha dei vantaggi considerevoli, tra cui innanzitutto quello di essere senza parabeni, proteine sintetiche e siliconi. Il Ghassoul purifica il capello dalle impurità lasciate da questi componenti chimici, li ispessisce e volumizza, li rende più lucidi e morbidi ed è un antiforfora naturale e un toccasana per la seborrea.

Gli effetti, tuttavia, non sono immediati. All’inizio, infatti, i capelli avranno un aspetto tutt’altro che piacevole alla vista e al tatto: risulteranno crespi, sensibili all’elettricità statica e difficili da districare. Questo perché all’inizio il Ghassoul purificherà il cuoio capelluto, il quale dovrà assestarsi e adattarsi al nuovo tipo di trattamento.

Se usato come crema corpo, invece, può assumere diverse profumazioni se mescolato con diversi olii essenziali. Aiuterà a combattere la cellulite, la ritenzione idrica.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*